Citazione

ALLERTA COOKIES

In evidenza

IN attesa di adeguare il blog con il plugin più adatto.

Questo sito utilizza cookie, proprio e di terze parti, per inviarti migliorare la tua esperienza di navigazione ed inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque suo elemento o procedendo con la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Se non vuoi concedere il tuo consenso informato, ti invitiamo ad abbandonare la pagina e a chiudere il browser.

Annunci

La cura di prossimità – 1 –

Tag

, ,

La contingenza, a volte, rende evidente come le famiglie ricostruite e allargate, costituiscano un sistema, una rete che può autosostenersi, e tenere gli impatti che la vita, inevitabilmente, impone agli individui….


Che senso può avere uno sgretolamento familiare (separazione e divorzio) e il successivo ricostruirsi con forme,protagonisti, interlocutori e connessioni differenti se non quello dell’imparare meglio a fare ed essere famiglia, a migliorare il modo di avere cura delle relazioni e delle connessioni con i vari protagonisti.

Certo la vulgata vuole che una famiglia rinata delle ceneri di quella precedente, sia altro e spesso si ponga altrove.
Rinasca ex novo, e con un altra forma.

Alle volte gli strascichi, innegabili pero’, sono i figli del primo legame, l’affetto che generato un’affinità elettiva con una ex cognata, o con una suocera accudente e attenta, insomma la realta’ mostra ci sono legami familiari restano tali e non si sottraggono, fornendo tanto fatiche inevitabili, quanto impreviste solidarietà.  Continua a leggere